Android 9+ e sensore GPS e calcolo dell’indice di contatto.

Cari Amici,

Di recente alcuni di voi hanno notato (e segnalato) un malfunzionamento nel calcolo dell’indice dei contatti: Su alcuni dispositivi tale calcolo viene riportato con valore zero anche se in passato funzionava correttamente.

Tale problema non è generato dalla nostra App, bensì da un cambio di Policy in Android sull’uso del sensors Bluetooth da parte delle App.

Sm-covid-19 utilizza la tecnologia Bluetooth Low Energy e non richiede dati GPS per funzionare tuttavia, per alcuni utenti Android (Versioni OEM o 9+), la scansione BLE (e quindi la possibilità di calcolare il Contact index) funzionerà solo se i servizi di localizzazione (icona GPS attiva) sono abilitati sul tuo dispositivo. Non capiamo il motivo di tale scelta parte dei Vendor ma possiamo fornirvi una soluzione rapida per far ripartire correttamente il servizio: attivare il sensore GPS.

Una volta attivato il sensore GPS, l’app sarà di nuovo in grado di rilevare le altre App intorno e potrà calcolare nuovamente l’indice dei contatti.

Vi ricordiamo che la nostra App non necessita dei dati GPS per funzionare ma che potete, in modo volontario, condividerli attraverso la schermata delle impostazioni.

È grazie a voi che questa App continua a migliorarsi e presto vi presenteremo il secondo risultato raggiunto solo grazie al vostro contributo.

4 commenti su “Android 9+ e sensore GPS e calcolo dell’indice di contatto.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *